Fin dalla loro nascita i Gruppi di Preghiera si sono inseriti nella Chiesa. Ciascun Gruppo chiedeva ai sacerdoti locali di celebrare la Messa durante le periodiche riunioni. Lo stesso Padre Pio chiedeva espressamente che tutte le attività si svolgessero con l’accordo dei sacerdoti e, naturalmente, dei Vescovi. Nonostante le alcune difficoltà iniziali, ben presto sacerdoti, Vescovi, Cardinali e alti prelati presero a tutelarli e incoraggiarli. Più volte anche la parola autorevole dei Papi li sorresse.

LE ULTIME NEWS

La Festa della Fedeltà: le testimonianze dei Gruppi di Preghiera

Sono trascorsi alcuni giorni dall’anniversario della Vestizione religiosa di Padre Pio, che quest’anno, per la prima volta, è stato ricordato dai Gruppi di Preghiera con la bellissima iniziativa della Festa della Fedeltà.

[…]

Lazio: Convegno Regionale dei Gruppi di Preghiera

Domenica 23 febbraio 2020 presso il Santuario di San Salvatore in Lauro di Roma, i devoti di Padre Pio del Lazio si incontreranno per l’annuale Convegno Regionale

[…]