Malattie eredo-familiari e ruolo delle associazioni nelle Breast Unit

Martedì, 16 Maggio 2017 12:35

A Foggia, dal 25 al 27 maggio, il 35° Congresso nazionale dell’A.N.D.O.S. Associazione Nazionale Donne Operate al Seno

Si terrà a Foggia, dal 25 al 27 maggio, il 35° congresso nazionale dell’A.N.D.O.S-Associazione Nazionale Donne Operate al Seno. L’evento fromativo -  organizzato dal  Comitato A.N.D.O.S foggiano con la direzione scientifica di Roberto Murgo - sarà dedicato quest’anno al tema delle malattie eredo-familiari e al ruolo delle associazioni nelle Breast Unit (Unità di Senologia).

 

Alla giornata inaugurale, giovedì 25 maggio alle 15.30 all'Auditorium Santa Chiara, parteciperanno i rappresentanti nazionali e regionali dell’A.N.D.O.S., autorità civili, il rettore dell’Università di Foggia Maurizio Ricci, il direttore degli Ospedali Riuniti di Foggia Antonio Pedota, il direttore generale dell’IRCCS Casa Sollievo Domenico Crupi, il direttore generale dell’ASL Foggia Vito Piazzolla e il presidente dell’Ordine dei Medici di Foggia Salvatore Onorati. Alle 17.30 spazio a Saverio Russo, docente di Storia moderna all’Università di Foggia, con la lettura magistrale “Daunia al femminile, 30 secoli di storia”.

 

Il programma del 26, a partire dalle 8.30 presso Palazzo Dogana, prevede relazioni sul ruolo delle cellule staminali nel carcinoma mammario e una tavola rotonda sulle malattie eredo-familiari moderata da Roberto Murgo, direttore della Chirurgia Senologica dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza e coordinatore della Breast Unit, che affronterà i seguenti temi: rischio eredo-familiare, test diagnostici, sorveglianza clinico strumentale, chirurgia risk reducing senologica e ginecologia.

 

roberto murgo

Roberto Murgo, direttore Chirurgia Senologica e coordinatore Breast Unit IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza 

 

Seguirà, alle 12, il talk show “Il punto di vista delle donne” condotto dal giornalista Rai Sergio De Nicola. Il pomeriggio sarà dedicato al ruolo delle associazioni nelle Breast Unit, ai nuovi modelli di assistenza e alle testimonianza delle donne operate al seno. In conclusione, tra le riflessioni finali, l’intervento di Domenico Di Bisceglie, direttore sanitario di Casa Sollievo.

 

Sabato mattina, sempre a Palazzo Dogana, la chiusura del congresso con le esperienze dei comitati A.N.D.O.S e l’assemblea generale dei soci.

 

Programma completo

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus