Il Foggia Calcio in visita alla Pediatria Onco-Ematologica di Casa Sollievo

Mercoledì, 17 Maggio 2017 13:33

Hanno incontrato i ragazzi e i loro familiari per scattare foto, firmare autografi, donare magliette e altri gadget

Ieri mattina, a 8 mesi dalla loro ultima visita a San Giovanni Rotondo, il Foggia Calcio è tornato in Casa Sollievo per festeggiare la promozione in Serie B assieme ai piccoli pazienti della Pediatria Onco-Ematologica.

 

Al loro arrivo in Ospedale sono stati accolti dal direttore amministrativo Michele Giuliani, dal primario del reparto Saverio Ladogana e dalla coordinatrice Celeste Ricciardi.

 

I calciatori - assieme a mister Giovanni Stroppa, al presidente Lucio Fares e all'azionista Fedele Sannella - hanno incontrato i ragazzi e i loro familiari per scattare foto, firmare autografi, donare magliette e altri gadget. 

 

CSS 2204

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus