redazione

redazione

Le è stato impiantato, nell’Unità di Ortopedia e Traumatologia, un chiodo endomidollare, una tecnica chirurgica indicata per il trattamento delle fratture laterali del collo del femore

Grazie alla partecipazione dell’Ospedale di San Pio è stato possibile analizzare geneticamente, con le più sofisticate tecniche molecolari disponibili, anche pazienti italiani di origine pugliese

L’AISK, “Associazione italiana sindrome Kabuki”, ha effettuato una donazione liberale per finanziare la ricerca del gruppo di studio coordinato dal biologo genetista Giuseppe Merla

Page 2 of 59

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube