Super User

Super User

Wednesday, 04 January 2006 14:20

Attività Ambulatoriale

L’attività ambulatoriale (prime visite, visite di controllo, diagnostica) dell’unità viene svolta presso l'Ambulatorio Polispecialistico e l'Ambulatorio di Diagnostica Vascolare per l'Anziano, ubicati presso il Poliambulatorio "Giovanni Paolo II ".

Dopo la prima visita i pazienti che necessitano di ulteriore inquadramento diagnostico e/o trattamento terapeutico vengono successivamente indirizzati agli ambulatori dedicati alle singole patologie o al ricovero.

Modalità di accesso
L’accesso alle prestazioni offerte dall’unità di Geriatria avviene previa prenotazione al Centro Unico di Prenotazione Ambulatoriale ( tel. 0882 416888).

AMBULATORIO POLISPECIALISTICO DI GERIATRIA
Sede: Poliambulatorio "Giovanni Paolo II ", 2° piano lato sud
Telefono: 0882 416319
Ambulatorio di Geriatria
Referenti: Dr. Carlo Scarcelli, Dr. Michele Corritore, Dr.ssa Valeria Niro, Dr. Donato Antonacci

- valutazione multidimensionale dell'anziano per l'identificazione delle aree di rischio e del rischio specifico del paziente anziano
- valutazione della patologia da farmaco nell'anziano (farmacovigilanza)
- diagnosi e terapia di patologie acute e croniche di pertinenza geriatrica
- follow up di patologie croniche geriatriche evolutive e non evolutive

Ambulatorio "Disturbi Cognitivi e Invecchiamento Cerebrale" Unità Valutativa Alzheimer (centro UVA)
Referenti: Dr. Leandro Cascavilla, Dr. Francesco Paris

- valutazione dello stato cognitivo del soggetto anziano mediante test diagnostici psicometrici e funzionali
- valutazione della Demenza (UVA, Unità Valutativa Alzheimer) per la diagnosi e il trattamento delle demenze in età geriatrica
-follow up dei deficit cognitivi in età geriatrica

Ambulatorio per le Malattie Cardio e Cerebrovascolari dell'anziano
Refenti: Dr. Piero D'Ambrosio, Dr.ssa Maria Grazia Longo

- diagnosi e terapia di patologie cardio e cerebrovascolari in età geriatrica
- valutazione strumentale e screening dei fattori di rischio aterosclerotico in età geriatrica
- follow up di patologie croniche cardio e cerebro vascolari geriatriche

Ambulatorio di Diabetologia Geriatrica Referenti: Dr Piero D'Ambrosio

follow up di pazienti diabetici al di sopra dei 65 anni per il controllo ottimale delle glicemie e delle complicanze diabetiche

AMBULATORIO "DIAGNOSTICA VASCOLARE PER L'ANZIANO"
Referenti: Dr.ssa Maria Grazia Longo
Sede: Poliambulatorio “Giovanni Paolo II” – 2° piano presso Ambulatorio di Angiologia
Telefono: 0882 416299
- visita geriatrica con valutazione dei fattori di rischio di patologia vascolare
- Ecocolor doppler dei Tronchi Sovraaortici (TSA)
- Ecocolor doppler dei vasi arteriosi e venosi peiferici
- follow up di patologie croniche vascolari
Wednesday, 04 January 2006 14:18

Ricovero Ordinario

Il reparto dispone di 38 posti letti suddivisi in 19 stanze da due letti ciascuna. Ogni stanza è fornita di bagno autonomo, è ben arieggiata e fornita di ampia finestra. In ogni stanza è presente diffusore d'ossigeno.

Il Reparto è suddiviso in tre Sezioni. All’ingresso di ogni sala di degenza troverete il nome dei Medici di Sezione a cui è affidata la diretta responsabilità di seguire i pazienti. Tutto il personale medico e infermieristico è fornito di cartellino di riconoscimento.

L’assistenza è assicurata dai Medici di Reparto dalle ore 08.00 alle 20.00 di ogni giorno feriale; nelle ore notturne dalle 20.00 alle 08.00 e nei giorni festivi è presente il Medico di Guardia. I medici sono disponibili per fornire informazioni alla fine della visita medica del mattino (ore 12.00) e, salvo altri impegni di lavoro, anche al pomeriggio. In orario notturno e nei giorni festivi il Medico di Guardia riceve solo per situazioni cliniche urgenti.

Il Primario è disponibile tutti i giorni alla fine della visita medica del mattino e, previo appuntamento, anche al pomeriggio.

Informazioni sulla degenza
I ricoveri programmati vengono effettuati preferibilmente nel primo pomeriggio. I pazienti che necessitano di assistenza continua possono usufruire di un permesso di assistenza (permesso rosa) rilasciato dal medico che può essere utilizzato da chi si occupa dell'assistenza (una persona per volta) del paziente a qualsiasi ora del giorno.

I medici sono disponibili per fornire informazioni alla fine della visita medica del mattino (ore 12.00) e, salvo altri impegni di lavoro, anche al pomeriggio. In orario notturno e nei giorni festivi il Medico di Guardia riceve solo per situazioni cliniche urgenti.

Il Primario è disponibile tutti i giorni alla fine della visita medica del mattino e, previo appuntamento, anche al pomeriggio.

Dimissione
All’atto della dimissione verrà consegnata una lettera di dimissione per il Medico Curante con la relazione clinica sul decorso della malattia e la terapia consigliata a domicilio. Per i pazienti che necessitano di follow-up ambulatoriale verranno indicati la data e l’orario dell’appuntamento della eventuale visita di controllo.

Note
Riteniamo fondamentale per il benessere del malato non interrompere i contatti con il proprio nucleo familiare; per questo è ammessa la presenza di un familiare a fianco del paziente anziano anche al di fuori degli ordinari orari di visita.
Tuttavia, affinché questa presenza sia utile, ci riserviamo di fornire alcune raccomandazioni.

1. Fuori orario di visita è consentita, previa autorizzazione, la presenza di una sola persona per degente; durante gli usuali orari di visita è ammessa la presenza di non più di due persone per degente. Questo per garantire una certa tranquillità ai malati, per evitare un eccessivo apporto di germi dall’esterno e un’aria troppo viziata nelle stanze di degenza.

2. Il familiare che si ferma per assistere il congiunto è pregato di rimanere a fianco dello stesso e di non sostare lungo il corridoio; inoltre quando il personale infermieristico deve soddisfare le esigenze dei degenti e durante la visita medica, il familiare deve uscire spontaneamente dalla sala di degenza e attendere in atrio.

3. Si fa presente che non è possibile fornire pasti ai familiari in assistenza né a pagamento né gratuitamente.

4. La necessità di assistenza notturna deve essere indicata dal Medico e concordata con la Direzione. L’assistenza al malato morente è preferibilmente offerta da un congiunto e non da una assistenza estranea al malato; qualunque sia la scelta fatta dalla famiglia, si informa tuttavia che il personale dell’Unità Operativa non è autorizzato a nessun titolo a fornire nominativi di persone di assistenza a pagamento.

5. E’ possibile ricevere telefonate dall’esterno al numero 0882 –410277 dalle ore 16.00 alle 20.00. Per motivi di riservatezza nessuno (medico o personale infermieristico) è autorizzato a fornire telefonicamente notizie sullo stato di salute dei ricoverati.
Wednesday, 04 January 2006 14:15

Equipe

Dirigente Medico Responsabile
Dott. Antonio Greco
Visualizza curriculum vitae

Referente della Comunicazione
Dott. Maria Grazia Longo

Caposala
Suor Bernadetta

Dirigenti Medici
Dott.ssa Filomena Addante
Dott. Donato Antonacci
Dott. Leandro Cascavilla
Dott. Michele Corritore (Responsabile Struttura Semplice di Patologie Infettive)
Dott. Piero Luigi D'Ambrosio (Responsabile Struttura Semplice di Patologia Cardio Respiratoria)
Dott.ssa Maria Grazia Longo
Dott.ssa Valeria Niro
Dott. Francesco Paris
Dott. Giuseppe Rinaldi
Dott. Carlo Scarcelli (Responsabile Struttura Semplice di Ematogerontologia)

Dirigenti con contratto a progetto
Dott. Daniele Sancarlo (Medico Geriatra)
Dott.ssa Grazia D'Onofrio (psicologa)
Dott.ssa Loriana Bonghi (biologa)

Laboratorio di ricerca
Dott. Davide Seripa (biologo genetista)
Dott.ssa Maria Giovanna Matera (biologo genetista)
Carolina Gravina (tecnico lab)
Rosalba Romano (tecnico lab)
 

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube