Anatomia Patologica

css home

Telefono: 0882 410365
  0882 410370
Fax: 0882 410411
E-Mail: a.patologica@operapadrepio.it

Dirigente Medico Responsabile: Dott. Paolo Graziano                         

L'Unità Complessa di Anatomia Patologica è responsabile di tutta l'attività diagnostica istologica, citologica e autoptica dell'Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza e delle strutture Sanitarie Convenzionate, riguardante pazienti ricoverati ed ambulatoriali.

Svolge esami istologici intraoperatori

Svolge attività di consulenza con finalità di completamento diagnostico anche per altri presidi e strutture sanitarie del territorio.

Svolge la caratterizzazione bio patologica delle neoplasie finalizzata all'individuazione di tutti i fattori prognostici e predittivi in grado di selezionare le terapie più efficaci per i singoli pazienti

Svolge attività di libero-professionale in convenzione la ASL di Foggia per lo screening cervico-vaginale.

Alla Unità Operativa perviene materiale istologico e citologico relativo a pazienti che in regime ambulatoriale si sono sottoposti a prelievo bioptico presso gli ambulatori privati.

 

La Struttura Complessa di Anatomia Patologica ha maturato una particolare esperienza nelle seguenti procedure e tecniche di campionamento e sezionamento istologico:

  • Campionamento di resezioni parenchimali di mammella, sede di microcalcificazioni repertate da sonde metalliche (o reperage radio-istologico: Pathologica 90:437-450, 1998), finalizzate alla individuazione di neoplasie in fase iniziale o comunque in fase di impalpabilità clinica;
  • Sezionamento del linfonodo "sentinella" per la ricerca di eventuali micrometastasi in caso di
  • carcinoma della mammella:
  • con metodica istologica (intraoperatoria e su materiale incluso)
  • Metodica OSNA (procedura intraoperatoria di Biologia Molecolare basata su rilevazione di eventuali metastasi mediante Citocheratina 19)
  • nel melanoma:
  • con metodica istologica di sezionamento su materiale incluso.
  • Determinazione di fattori prognostici su carcinoma della mammella (recettori per estrogeni, progesterone, Her2neu, Mib1/Ki67)
  • Determinazione assetto recettoriale del gene Her2neu su neoplasie gastriche

 

In ambito di collaborazione di ricerca clinica:

  • con il laboratorio di ricerca e di Biologia Molecolare (dott.ssa Paola Parrella telef. 0882-416262) fornendo materiale biologico conservato presso la propria struttura per la ricerca di mutazioni geniche in ambito di neoplasie del Polmone, SNC, colon, e melanomi (EGFR, K-RAS, B-RAF, MTGM...)
  • a progetti di studio condotti da altre unità dell'Istituto;
  • a progetti di studio condotti o coordinati da altri Istituti;
  • indirettamente supportando altre unità dell'Istituto inserite in Protocolli Clinici di Studio multicentrici.
Ultima modifica Giovedì, 06 Marzo 2014 12:48

nuovo-css