Emergenza COVID-19

L'omaggio floreale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio per la festività dell'Immacolata Concezione

Mercoledì, 04 Dicembre 2013 18:54

L'appuntamento domenica 8 dicembre in piazza di Spagna a Roma

«I miei ammalati saranno ai piedi della Vergine in ogni petalo di quei fiori» (Padre Pio)

Roma - Domenica 8 dicembre alle ore 11, nella Basilica di Sant'Andrea delle Fratte, si riuniranno i Gruppi di Preghiera di Padre Pio, in particolare quelli della Diocesi di Roma, per la tradizionale celebrazione eucaristica che precede l'omaggio floreale alla Madonna dell'Immacolata.

Concelebreranno la Santa Messa padre Guglielmo Alimonti, don Pietro Bongiovanni e padre Enzo La Porta, rispettivamente coordinatori regionali dei Gruppi di Preghiera dell'Abruzzo, del Lazio e della Sicilia. Subito dopo la funzione religiosa, il corteo in processione raggiungerà la vicina piazza di Spagna per deporre l'omaggio floreale ai piedi della colonna dell'Immacolata. Per l'occasione sarà presente anche una delegazione dell'Ospedale di San Pio e dell'Istituto Mendel-Casa Sollievo della Sofferenza di Roma.

Offrire un omaggio floreale alla Madre di Dio a nome di Padre Pio e di tutti gli ammalati di Casa Sollievo è una splendida tradizione di fede, preghiera e carità che vede ogni anno, in occasione della festa dell'Immacolata, la mobilitazione del Gruppo di Preghiera della Parrocchia Sant'Andrea delle Fratte di Roma. Fu lo stesso Padre Pio a volere che il suo Ospedale sorgesse di fronte al Santuario di Santa Maria delle Grazie, allo stesso modo, in diverse occasioni, non mancava mai di affidare alla Vergine Madre le intenzioni a favore delle persone ammalate. L'omaggio floreale esprimeva ed esprime ancora oggi la delicatezza del Padre e il suo sguardo d'amore per i suoi figli e devoti, che si sintetizza nelle sue parole: «Spiritualmente sarò io a presentare quei fiori a nome della mia Casa. Sarà questa, l'offerta dei fiori e delle preghiere per il mio e per il vostro Ospedale. I miei ammalati saranno ai piedi della Vergine in ogni petalo di quei fiori».

nuovo-css

webcamlive

css ottobre
  twitter   facebook   youtube