Emergenza COVID-19

Emergenza Covid-19, da UBI Banca 200.000 euro per Casa Sollievo e Istituto Tumori di Napoli

Venerdì, 03 Aprile 2020 13:59

"Scelte due realtà importanti tra le tante meritevoli al Sud"

Dopo la moratoria sul pagamento delle rate dei finanziamenti e l’erogazione di nuove linee di credito per la gestione del circolante delle imprese, il consiglio di amministrazione di UBI Banca ha approvato, lunedì 23 marzo, lo stanziamento di una somma di 5 milioni di euro per sostenere i territori colpiti dall’emergenza  Covid-19. L’area territoriale che fa capo alle Regioni di Campania e Puglia è destinataria di erogazioni liberali per un valore di 200.000 euro che saranno destinati all'Istituto Tumori di Napoli e alla Casa Sollievo della Sofferenza.

 

ubi banca 3

Alberto Pedroli, il primo da destra, responsabile Macroarea Territoriale Sud di Ubi Banca. Alla sua destra il direttore generale dell'Ospedale, Michele Giuliani, e il direttore Finanza e Bilancio, Giovanni Piano

     

«È il momento della responsabilità non solo individuale ma anche collettiva perché è in gioco il bene della comunità nazionale – ha spiegato Alberto Pedroli, Responsabile della Macro Area Territoriale Sud –. Noi come banca stiamo mettendo in campo tutto ciò che è possibile per dare il nostro contributo sia con il nostro lavoro quotidiano che con azioni mirate a fronteggiare questa pandemia. Abbiamo scelto di fare una donazione a due realtà importanti tra le tante meritevoli al Sud: una è l’Istituto per i tumori di Napoli- Fondazione G. Pascale dove è nata l’intuizione di curare la grave polmonite causata dal Covid-19 con un farmaco con cui si tratta l’artrite. L’altra, la Casa del Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, punto di riferimento per tutto il territorio pugliese». 

"Chiunque voglia contribuire a supportare la Casa Sollievo", si legge nel comunicato, "può effettuare un bonifico a: Fondazione Casa Sollievo della sofferenza – Opera di San Pio da Pietrelcina IBAN: IT17I0311178590000000001177". 

 

ubi banca 4 

 

 

 

nuovo-css

webcamlive

SETTEMBRE 19
  twitter   facebook   youtube