Emergenza COVID-19

Il 18 maggio 1920 nacque a Wadowice Karol Wojtyla, Papa Santo che mai dimenticheremo.

Lunedì, 18 Maggio 2020 12:03

Nel giorno centenario della sua nascita, ricordiamo Giovanni Paolo II con alcuni scatti realizzati nel corso della sua visita a San Giovanni Rotondo nel 1987

Ricorre oggi il centesimo anniversario della nascita di Karol Wojtyla, Giovanni Paolo II, papa Santo che sentiamo ancora fortemente vicino per il grande lascito spirituale che ci ha donato.

 

Vogliamo ricordarlo, in questa giornata speciale, con una selezione di scatti realizzati nel corso del suo pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo il 23 maggio 1987, compiuto in occasione del centenario della nascita di Padre Pio; era la sua terza visita alla cittadina garganica, la prima nelle vesti di Pontefice.

 

Quel giorno, Papa Wojtyla pregò a lungo e in ginocchio sul sepolcro di Padre Pio che conobbe personalmente negli anni Quaranta. Visitò la Casa Sollievo della Sofferenza e i suoi reparti, portò preghiere e carezze ai letti degli ammalati riconoscendo che «quest’opera per la quale Padre Pio pregò e tanto si prodigò è una stupenda testimonianza dell’amore cristiano».

 

Consacrò sei prime pietre, quattro delle quali andarono ad arricchire negli anni l’Opera di San Pio: benedisse la prima pietra del Poliambulatorio (inaugurato nel 2002 e a lui intitolato), quella della Residenza per anziani “Casa Padre Pio”, del Cenacolo Santa Chiara e dei nuovi reparti Chirurgici del nostro ospedale.

 

Migliaia di fedeli accorsero da tutta Italia e dal mondo per assistere allo storico evento che con grande gioia riviviamo quest’oggi per festeggiare insieme il suo centesimo compleanno.

 

nuovo-css

webcamlive

SETTEMBRE 19
  twitter   facebook   youtube