Emergenza COVID-19

Somministrate agli operatori sanitari le prime dosi di vaccino antinfluenzale

Venerdì, 09 Ottobre 2020 12:52

Dalla prossima settimana saranno attivate due postazioni con l'obiettivo di completare la vaccinazione dei 2.700 operatori sanitari entro fine novembre

Questa mattina, nella sala prelievi della Medicina del Lavoro del’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, sono state somministrate agli operatori sanitari le prime 20 dosi di vaccino antinfluenzale, come annunciato nei giorni scorsi da un comunicato stampa congiunto tra ASL FG, Policlinico Riuniti di Foggia e IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza.

 

Dalla prossima settimana, nell’Ospedale di San Pio, saranno attivate due postazioni per cercare di completare la vaccinazione di tutti i circa 2.700 operatori sanitari entro la fine del mese di novembre.

 

WhatsApp Image 2020 10 09 at 11.55.12

 

Gli obiettivi dichiarati sono: salvaguardare la salute della singola persona; proteggere i pazienti con cui l’operatore sanitario può venire a contatto e ai quali può trasmettere l’infezione; evitare l’interruzione di servizi essenziali di assistenza durante la stagione autunnale e invernale.

 

Inoltre, si legge nel comunicato, “data l’attuale situazione epidemiologica emergenziale relativa alla diffusione del virus SARS-CoV-2, in considerazione della similarità di molti sintomi tra infezione da Coronavirus e influenza, la Regione Puglia, seguendo le indicazioni del Ministero della Salute, ha fissato l’avvio della campagna di vaccinazione antinfluenzale per gli inizi del mese di ottobre anche per semplificare la diagnosi e la gestione dei casi sospetti di COVID-19 e per migliorare in generale la protezione verso le malattie respiratorie acute”.

 

nuovo-css

webcamlive

SETTEMBRE 19
  twitter   facebook   youtube