visita papa francesco

Roberto Kunstler apre sabato 28 ottobre la rassegna musicale “Bulles note” di d’Araprì

Martedì, 24 Ottobre 2017 18:09

A San Severo (FG) 7 concerti con degustazioni enogastronomiche per raccogliere fondi da destinare alle attività di ricerca sanitaria dell’Ospedale

L'edizione 2017 della rassegna Bulles Note L'edizione 2017 della rassegna Bulles Note

Con il concerto di Roberto Kunstler, sabato 28 ottobre alle ore 21, presso il Salone Arca di via De Troia a San Severo, si aprirà l’edizione 2017 della rassegna musicale “Bulles note”, organizzata dalle cantine d’Araprì.

 

7 concerti, jazz, pop, funk, hard bop e modern mainstream, abbinati a degustazioni enogastroniche e incontri divulgativi per promuovere le attività di ricerca sanitaria di Casa Sollievo della Sofferenza, a cui andranno parte del ricavato di ogni serata.

 

Roberto Kunstler esordisce con le nuove proposte a Sanremo nel 1985 e, nello stesso anno, esce il suo primo album “Gente comune”. Seguiranno poi le raccolte “Pilato non mi vuole più” ed “Eclettico ed Ecclesiastico”.

 

 

roberto kunsteler concerto

 

Nel 2003, sempre al Festival di Sanremo, grazie alla collaborazione con Sergio Cammariere che interpreta il brano “Tutto quello che un uomo”, vince il premio della critica come autore del testo, iniziando così con il cantautore calabrese una lunga e proficua collaborazione. Grazie alle sue composizioni, ricche di sensibilità e messaggi emozionali, ha collaborato con numerosi artisti del calibro di Alex Britti, Ornella Vanoni, Aram Quartet e Filippo Perbellini.

 

Nel concerto di sabato 28 ottobre a San Severo, Roberto Kunstler si esibirà in coppia con il violinista Andrea Libero Cito.

 

Le degustazioni della serata saranno curate dal catering di Michele Sabatino (Apricena), mentre i vini saranno forniti dalla cantina La Marchesa di Lucera. Il prezzo di ingresso è di 20€.

 

Info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0882 227643

 

 

Programma completo della rassegna

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus