5xmille 2018

Specializzandi in Pediatria dell’Università di Foggia nel Pronto Soccorso di Casa Sollievo

Lunedì, 19 Febbraio 2018 12:50

Da oggi parte l’inserimento dei giovani medici in formazione anche nelle attività operative del Pronto Soccorso, che consentirà loro di maturare una preziosa esperienza nel campo delle patologie dell’emergenza-urgenza

Gli specializzandi in pediatria Gli specializzandi in pediatria

Da oggi, lunedì 19 febbraio, e per un periodo  iniziale di 4 mesi, utile alla valutazione dei risultati clinici e formativi attesi, 10 giovani medici della Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università di Foggia frequenteranno a turni anche l’Unità di Pronto Soccorso dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, oltre alla Pediatria e all’Oncoematologia Pediatrica.

 

L’iniziativa – scaturita dall’accordo che ha portato all’integrazione della Cattedra di Pediatria dell’Università di Foggia, diretta da Massimo Pettoello Mantovani, con il Dipartimento Materno Infantile di Casa Sollievo diretto da Michele Sacco – consentirà agli specializzandi di affiancare i medici in organico nella valutazione complessiva del paziente pediatrico che si rivolge al Pronto Soccorso, dall’accettazione in triage alla visita medica, con annesse richieste di esami e consulenze. Si rafforza così, ulteriormente, il contributo qualitativo dell’IRCCS Casa Sollievo alla realizzazione degli obiettivi formativi della Scuola previsti dalle disposizioni ministeriali.

 

IMG 5017 mod luce

 Gli specializzandi assieme allo staff del Pronto Soccorso 

 

Resta invariata l’organizzazione attuale che prevede sempre la presenza del medico strutturato di Pediatria per le consulenze richieste.

 

I giovani medici – affidati all’attività di tutoraggio del nuovo primario di Pronto Soccorso Giuseppe Di Pumpo – svolgeranno servizio nell’ambito delle previste 40 ore settimanali di attività e avranno così una preziosa opportunità per maturare esperienza anche nel settore delle patologie dell’emergenza-urgenza.

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus