5xmille 2018

Tumore al colon, chi deve sottoporsi allo screening

Sabato, 24 Febbraio 2018 12:19

Rivedi la puntata di Spazio Salute del 21 febbraio con Angelo Adriulli, direttore dell'Unità di Gastroenterologia. In onda anche due servizi su gastroscopia e colonscopia, registrati dai colleghi Francesco Perri e Fulvio Spirito

"Pazienti che in famiglia hanno avuto casi di tumore al colon in genitori, o fratelli/sorelle, dovrebbero fare screening periodici per aumentare le probabilità di individuare la malattia in fase precoce, quando è più circoscritta ed è più facilmente curabile. Lo screening consiste nella ricerca del sangue occulto fecale, ripetuta più volte all’anno e, se necessario, sottoponendosi ad una colonscopia".

 

È questo l'invito rivolto da Angelo Andriulli, direttore dell'Unità di Gastroenterologia di Casa Sollievo della Sofferenza, ospite della rubrica Spazio Salute di Padre Pio TV del 21 febbraio. Nel corso della puntata sono andati in onda anche due servizi, su gastroscopia e colonscopia, registrati con il gastroenterologo Francesco Perri e il medico di Endoscopia Digestiva Fulvio Spirito.

 

You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.
 

 

 

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus