5xmille 2018

Portale Servizi Online, già 65.000 visitatori in 10 mesi

Giovedì, 05 Luglio 2018 13:19

Positivi i primi dati di accesso al nuovo portale dei servizi on Online di Casa Sollievo, dove poter effettuare pagamenti online, richieste di prenotazione e consultazione dei tempi di attesa agli sportelli. A breve una nuova campagna di comunicazione per promuovere il servizio

Sono già 65.000 gli utenti che, nei primi 10 mesi dal lancio del nuovo Portale dei Servizi Online dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, si sono collegati per richiedere la prenotazione di una prestazione, pagare o consultare i tempi di attesa agli sportelli o al Pronto Soccorso. Risultati incoraggianti che saranno sostenuti, a breve, da una nuova campagna di comunicazione con affissioni, distribuzione di materiale informativo e banner pubblicitari.

 

Con il nuovo portale – raggiungibile all’indirizzo https://servizionline.operapadrepio.it, progettato e sviluppato internamente dall’Unità Sistemi Informativi Innovazione Ricerca di Casa Sollievo – ­­ l’Ospedale di San Pio si è allineato alle recenti innovazioni avviate dalla Regione Puglia per facilitare l’accesso alle prestazioni sanitarie, sfruttando le potenzialità del digitale e la diffusione di smartphone e computer.

 

Il nuovo portale è suddiviso in 5 sezioni: “Sportello Virtuale”, “Prenotazioni on line”, “Zero attesa”, “Tempo Sportelli Accettazione” e “Tempi Pronto Soccorso”.

 

anteprima news portale dei servizi 2

 

Con lo “Sportello Virtuale”, l’assistito può presentarsi direttamente agli ambulatori e ai servizi diagnostici, evitando le code agli sportelli di registrazione dell’impegnativa, grazie alla possibilità di registrare e pagare on line, con carta di credito (o prepagata), le prestazioni e scaricando la documentazione da esibire all’atto dell’accesso.

 

Attraverso il servizio “Prenotazioni online”, invece, l’utente potrà indicare la prestazione e la data di prenotazione più adeguata alle proprie esigenze. Sarà poi il Centro Unico Prenotazioni a richiamare telefonicamente l’utente per definire la data.

 

 

Per coloro che preferiscono recarsi di persona agli sportelli, sul nuovo portale è disponibile “Zeroattesa” che consente all’utente di prenotare il suo arrivo per saltare la coda, scegliendo giorno e ora in cui presentarsi agli sportelli di accettazione del Poliambulatorio Giovanni Paolo II.

 

 

Sempre sul portale sono consultabili i tempi di attesa agli sportelli di registrazione dell’impegnativa e quelli relativi al Pronto Soccorso. In basso alla pagina, infine, un box informativo illustra le modalità per ricevere la cartella clinica digitale via web, servizio disponibile dal marzo del 2016.

L’avvio della nuova campagna di promozione, programmata a partire dai primi mesi estivi, avrà l’obiettivo di incrementare l’utilizzo del portale per facilitare sempre di più i pazienti nelle procedure di accesso, prenotazione, pagamento e informazione.

 

 

Pubblichiamo qui di seguito, in versione scaricabile, la brochure e la locandina presto in distribuzione in Ospedale, Poliambulatorio, farmacie, ambulatori medici e pediatrici, luoghi di passaggio e frequentazione.  

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus