5xmille 2018

Bando per la selezione di 15 volontari per 4 progetti di Servizio Civile Nazionale

Sabato, 25 Agosto 2018 13:40

I volontari presteranno servizio nella Residenza per anziani Casa Padre Pio e in Ospedale/Poliambulatorio. La scadenza della presentazione delle domande è venerdì 28 settembre alle 18

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato i bandi per la selezione di 53.363 volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzarsi in Italia e all'estero, presentati dagli enti iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali.

 

 

Nelle strutture della Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza  grazie alla partnership con la Provincia di Foggia e Aimac-Associazione Italiana Malati di Cancro, appartenente alla Favo-Federazione Associazioni Volontariato in Oncologia – si svolgeranno quattro progetti di Servizio Civile Nazionale che daranno modo a 15 giovani, tra i 18 e i 29 anni non compiuti, di misurarsi con un esperienza dall'alto valore formativo e sociale e di percepire, per un anno, un compenso di 433,80 euro mensili. 

 

I progetti della Residenza per Anziani Casa Padre Pio saranno 2 e impiegheranno 4 volontari per ciascun progetto: si tratta di “Il linguaggio del corpo tra creatività e movimento” e “Strada facendo non sarai più solo”.

 

 

In Ospedale/Poliambulatorio si svolgeranno altri due progetti: “Pazienti digitali” da 4 volontari e “Informacancrosud” da 3 volontari.

 

Possono presentare domanda di partecipazione alle selezione tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 non compiuti, che non abbiano riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

 

Come precisa la normativa, non posso partecipare alla selezione i giovani che prestano o abbiano già prestato servizio civile, coloro che lo hanno interrotto prima della scadenza, gli appartenenti a corpi militari o di Polizia e i giovani che hanno rapporti lavorativi retribuiti con l'ente che realizza il progetto, ovvero che abbiano avuto tali rapporti, nell'anno precedente, di durata superiore a tre mesi.

 

La domanda di partecipazione, il documento di identità in corso di validità, il curriculum vitae e tutta la documentazione necessaria, possono essere consegnate presso l'Ufficio Servizio Civile dell'Ospedale, situato al piano terra della Palazzina Amministrativa, dalle 9 alle 13, dal lunedì al venerdì. Possono essere inviate tramite posta raccomandata A/R (all'indirizzo Servizio Civile, Casa Sollievo della Sofferenza, viale Cappuccini sn 71013 San Giovanni Rotondo) o posta elettronica certificata da inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Per informazioni telefoniche sono attivi i numeri 0882 835491 e 0882 410296.

 

Il termine ultime per consegnare domanda di partecipazione alle selezioni è fissato alle ore 18 di venerdì 28 settembre (alle 23.59 in caso di invio tramite pec). Qui sotto, in versione scaricabile, trovate il bando, i progetti, e gli allegati da consegnare/inviare per partecipare alla selezione. Necessario anche un documento di identità in corso di validità. E' possibile presentare domanda per un solo progetto a bando.

 

IL BANDO

 

PROGETTI IN PARTNERSHIP CON LA PROVINCIA DI FOGGIA

Per ognuno di questi 3 progetti è previsto 1 posto con riserva a candidati con disabilità.

 

1) “Strada facendo...non sarai più solo”

Progetto

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

Sistema selezioni

 

2) “Il linguaggio del corpo tra creatività e movimento”

Progetto

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

Sistema selezioni

 

3) “Pazienti digitali”

Progetto

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

Sistema selezioni

 

 

PROGETTO IN PARTNERSHIP CON LA FAVO-AIMAC

 

1) "Informacancro Sud"

Progetto

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus