5xmille 2019

Pastorale socio sanitaria, lunedì 1 aprile l’inaugurazione del corso attivato dalla Diocesi di Manfredonia Vieste San Giovanni Rotondo

Lunedì, 25 Marzo 2019 12:14

13 incontri da maggio a giugno, crediti formativi per professionisti della sanità (Ecm), assistenti sociali e avvocati

Con la lectio magistralis "L'ascolto nella relazione di cura" di don Carmine Arice – superiore generale della Piccola Casa della Divina Provvidenza del Beato Giuseppe Cottolengo e componente della Pontificia Commissione per le Attività del Settore Sanitario delle Persone Giuridiche Pubbliche della Chiesa – si aprirà l’edizione 2019 del corso di “Pastorale Socio Sanitaria” che sarà inaugurato a Manfredonia, lunedì 1 aprile alle ore 18, nell’Auditorium Valentino Vailati di via Arcivescovado.

 

All’inaugurazione interverranno: padre Franco Moscone, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e presidente di Casa Sollievo della Sofferenza; Domenico Crupi, vice presidente e direttore generale di Casa Sollievo; Paolo Balzamo, responsabile scientifico e coordinatore organizzativo; Michele Illiceto, docente di filosofia presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari.

 

 

 

L’edizione 2019 del corso si svilupperà in 13 appuntamenti da maggio a giugno e sarà centrata sul tema "Salute è relazione: gratuità e dono alle radici del prendersi cura".

 

«Le lezioni – spiega Paolo Balzamo – saranno tenute da  qualificati relatori tra cui responsabili di organizzazioni sanitare, educative e sociali, dirigenti, medici del settore, docenti universitari, decisori politici e professionisti, sacerdoti e religiosi, i quali hanno manifestato una fattiva e gratuita disponibilità a mettere in circolo professionalità e competente esperienza sul campo, anche sotto il profilo umano ed etico-pastorale, oltre che professionale a beneficio di tutti i partecipanti».

 

Una riflessione sul corso a cura di Paolo Balzamo

 

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus