5xmille 2019

Giovedì, 15 Ottobre 2015 11:04

Rischio Clinico

Dr. Nicola Giuliani

email: n.giuliani@operapadrepio.it

Dr. Francesco Alicino

email: f.alicino@operapadrepio.it

 

La gestione del rischio clinico rappresenta  l’insieme di attività volte a identificare, analizzare ed eliminare i rischi clinici presenti all'interno delle strutture sanitarie, al fine di assicurare qualità e sicurezza alle prestazioni assistenziali.

La prevenzione dell'errore costituisce oggi uno dei temi più impegnativi per il nostro Ospedale e pone l’accento sulla necessità di predisporre iniziative finalizzate a ridurre la possibilità di errore e ad innalzare il livello di sicurezza delle cure.

L’uso sistematico di strumenti volti a evitare i rischi, ad individuare tempestivamente gli eventi indesiderati, a trarre insegnamento dagli errori e a disseminare la buona pratica clinica, garantisce che sia attuato un processo continuo di miglioramento della qualità delle cure.

In tal modo la complessa problematica viene ad essere affrontata mediante una logica di sistema, finalizzata al miglioramento della qualità e della sicurezza delle cure, che dovranno essere garantite attraverso una “responsabilità diffusa” e l’abbandono della cultura del biasimo e della colpevolizzazione.

La funzione del Rischio Clinico, uno degli elementi caratterizzanti il governo clinico, collabora con la Struttura Complessa Qualità ed Accreditamento, partecipando in qualità di valutatore interno agli audit pianificati dal Responsabile Qualità a partire dall’implementazione del Sistema Gestione Qualità (dicembre 2009), attraverso la metodologia dell’approccio per processi.

 

Grazie agli strumenti messi a punto dal Sistema Qualità ed alla costante interazione con la stessa, la funzione del Rischio Clinico riceve un supporto insostituibile su cui integrare la propria piattaforma programmatica oltre a garantire quella insostituibile funzione di raccordo con la Direzione Sanitaria per quanto attiene al trattamento delle azioni correttive.

nuovo-css

webcamlive