Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva

css home

Gastroenterologia Reparto: 0882410274
Endoscopia Digestiva: 0882410235
Segreteria Gastroenterologia: 0882410785
E-Mail: f.perri@operapadrepio.it  

Dirigente Medico Responsabile: Dott. Francesco Perri

Ricovero Ordinario

Referenti: Dr.ssa G. Niro - Dr.ssa A.P. Giuliani - Dr. A. Iacobellis - Dr. A. Ippolito - Dr. A. Merla - Dr.ssa G. Napolitano - Dr. A.D. Siena
Sede: Ospedale - 3° piano del Complesso Monumentale
Telefono: 0882 410274

 

Attività Clinica

Attività principale del Reparto di Degenza è il ricovero per la diagnosi e la cura delle affezioni acute o croniche riacutizzate dell'apparato digerente, del fegato, delle vie biliari e del pancreas.

Fra le patologie più comunemente trattate vi sono le malattie neoplastiche, le emorragie digestive, le malattie infiammatorie croniche intestinali, le cirrosi epatiche, l'epatocarcinoma, le pancreatiti acute ed i malassorbimenti intestinali.

 

Caratteristiche del Reparto

Il Reparto di Gastroenterologia dispone di 21 posti letto allocati in 10 stanze di degenza. Il personale medico è suddiviso in due equipe, ognuna delle quali è costituita da almeno due specialisti gastroenterologi. Un gastroenterologo del reparto rimane reperibile per 24 ore garantendo la gestione di tutte le attività in caso di urgenza clinica. Esiste, infine, un servizio di guardia notturna intradipartimentale svolto a giorni alterni dai medici dell'Unità di Gastroenterologia e da quelli dell’Unità di Nefrologia.

 

Informazioni sulla degenza

La visita medica viene effettuata dalle ore 9.00 alle ore 12.00 tutti i giorni (festivi compresi).

Il colloquio con i medici del Reparto è consentito tutti i giorni feriali (escluso i pre-festivi ed i festivi) dalle ore 13.00 alle ore 14.00.

 

Dimissione

La dimissione viene generalmente eseguita entro le ore 14.00, salvo casi di comprovata necessità. I pazienti ricevono una lettera di dimissione provvisoria indirizzata al proprio medico curante. Nella lettera è sintetizzato il percorso diagnostico-terapeutico effettuato dal paziente nell'Ospedale. Vengono, inoltre, consigliate le migliori strategie terapeutiche da effettuare a domicilio ed eventuali visite di controllo presso gli Ambulatori specialistici. In caso di esami non ancora refertati, il medico responsabile della dimissione provvederà non appena in possesso dei referti ad indirizzare al paziente una lettera di dimissione definitiva che annullerà e sostituirà quella provvisoria consegnata all’atto della dimissione. Nella lettera definitiva il medico potrà suggerire al paziente eventuali ulteriori integrazioni diagnostico-terapeutiche. È indispensabile che il paziente, all’atto della dimissione, controlli e confermi l’indirizzo a cui va recapitata la lettera di dimissione definitiva.

È possibile inoltre richiedere una copia della cartella clinica che potrà essere ritirata di persona dall’interessato o, in alternativa, spedita al proprio domicilio. E’ disponibile anche il servizio telematico (tramite posta elettronica) di invio della cartella clinica (per maggiori informazioni consultare il link seguente: https://servizionline.operapadrepio.it/static/richiedere-cartella-clinica.php).

La richiesta di copia della cartella clinica può essere effettuata unicamente dal paziente una volta dimesso o da persona da lui incaricata munita di delega firmata dall’intestatario e fotocopia di documento di riconoscimento valido di entrambi.

Ultima modifica Martedì, 02 Febbraio 2021 12:20

nuovo-css

  twitter   facebook   youtube