visita papa francesco

Il fondatore, la sua vita in breve

di Gherardo Leone

Fondatore san Pio da Pietrelcina

Cenni Biografici su San Pio da Pietrelcina
 
Padre Pio è un sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini vissuto dal 1887 al  1968.

Nato il 25 maggio del 1887 a Pietrelcina, in provincia di Benevento, da Grazio Forgio- ne e Maria Giuseppa De Nunzio, piccoli proprietari terrieri, fu battezzato col nome di Francesco.

Ricevette in famiglia e in parrocchia un'educazione squisitamente religiosa, e sui dieci anni espresse il desiderio di farsi frate. Per consentirgli di seguire la sua vocazione e farlo studiare in privato, il padre dovette emigrare in America.

Il 6 gennaio del 1903 Francesco entrò nel noviziato cappuccino di Morcone, prenden- do il nome di fra Pio. Dopo sei anni di studi, compiuti in vari conventi, tra continui ritorni al suo paese per motivi di salute, fu ordinato sacerdote nel duomo di Beneven- to il 10 agosto del 1910. Dopo varie vicissitudini, dovute alla sua salute malferma, nel 1916 fu inviato a San Giovanni Rotondo, sul promontorio del Gargano.

Il 20 settembre del 1918 ricevette il dono delle stimmate nelle mani, nei piedi, nel costato.

Il fatto prodigioso richiamò folle d'ogni regione italiana e dell'estero, e suscitò inquie- tanti problemi nella scienza e nella Chiesa. La Santa Sede lo sottopose a numerose in- chieste per accertare l'autenticità del fenomeno e la sua personalità, disponendo anche in alcuni periodi provvedimenti restrittivi del suo ministero.

Nei cinquant’anni trascorsi da allora, nonostante le grandi folle intorno a lui, la curio- sità, le polemiche, i dibattiti, la vita di Padre Pio rimase nella sostanza sempre uguale. Una routine massacrante fatta di Messe, confessioni, incontri con fedeli bisognosi della sua guida.

Confessore eccezionale e forgiatore di anime, pregava molto ed esortava a pregare. Numerose le conversioni dalla miscredenza e da una vita immorale. Personalità di ogni rango lo hanno avvicinato nel suo convento, a tutti egli ha dato direttive ferme per la vita dello spirito e ha insegnato con le esortazioni e con l’esempio che la preghiera de- ve essere la base della nostra vita.

Morto in concetto di santità il 23 settembre 1968, dopo il regolamentare percorso del processo canonico, il 18 dicembre del 1997 è stato proclamato Venerabile da Sua Santità Papa Giovanni Paolo II.

E numerose le grazie ottenute per la sua intercessione. Il 21 dicembre del 1998, il Concistoro della Santa Sede, con l'approvazione di un miracolo avvenuto per interces- sione di Padre Pio, decretò la sua Beatificazione avvenuta il 2 maggio del 1999 in piaz- za San Pietro, alla presenza di una enorme folla di fedeli.

Il 25 febbraio del 2002 il Concistoro, con il riconoscimento di un altro miracolo, decretò la canonizzazione di Padre Pio che ebbe luogo il 16 giugno dello stesso anno.

Ultima modifica Venerdì, 07 Novembre 2014 09:55

nuovo-css

webcamlive

  twitter   facebook   youtube   g plus