Oculistica

css home

Telefono: 0882 410217
E-Mail: oculistica@operapadrepio.it

Direttore U.O.C.: Dott. Antonio Laborante

Una struttura sanitaria moderna si distingue per la capacità di fornire prestazioni mediche e chirurgiche all'avanguardia rispetto agli standard nazionali ed internazionali.

Presso la Struttura Complessa di Oculistica, grazie ad eccellenti risorse umane e materiali, stiamo allineando l'attività ai più alti standard diagnostici e terapeutici.

Punti di forza della nostra strategia sono:

  • L'aggiornamento continuo del Personale (organizzazione e partecipazione a Corsi e Congressi di rilevanza nazionale e internazionale).
  • La sensibilizzazione alla donazione della cornea per l'esecuzione di trapianti e l'intensificazione dei rapporti di collaborazione e di scambio con le Banche dei tessuti oculari (banca del Veneto). Inoltre:
  • Collabora con la IAPB (Agenzia Internazionale della prevenzione della Cecità) e con l'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti nel mettere in atto campagne di sensibilizzazione e di prevenzione sul territorio.
  • Esegue la diagnostica, la certificazione e la terapia delle Malattie Rare in collaborazione con la Direzione Scientifica.
  • Svolge attività di ricerca con la produzione di lavori ad Impact Factor su riviste Nazionali ed Internazionali.
  • Coadiuva l'Unità di Genetica nell'identificazione e nello studio di patologie a carattere ereditario (cheratocono e distrofie corneali, in primis).
  • Inoltre essendo inserita nel Comitato Scientifico della Associazione Retinite Pigmentosa in Puglia, partecipa alla creazione di un registro regionale.

Le attività svolte sono:

Attività Chirurgica:
  • interventi sul segmento anteriore: cataratta, glaucoma, trapianto di cornea (perforante, lamellare, endoteliale)
  • interventi sul segmento posteriore: distacco di retina con tecnica ab externo e con vitrectomie senza o con sostituti vitreali, asportazione di briglie e membrane sopra e sotto retiniche, trattamenti maculari
  • interventi di strabismo dell'infanzia e dell'adulto
  • interventi sulle palpebre: anomalie congenite ed acquisite della posizione delle palpebre ptosi, ectropion, entropion), tumori palpebrali, ricostruzioni traumatiche
  • interventi sulle vie lacrimali: ostruzioni nell'infanzia e nell'adulto ( impianti di stent naso-lacrimali), ricostruzione vie lacrimali traumatiche, rinostomie, infezioni delle vie lacrimali
  • interventi di cristallino artificiale ( IOL FACHICA ) per miopie elevate non trattabili con laser ad eccimeri

Attività Parachirurgica:

  • fotocoagulazione laser delle lesioni retiniche diabetiche e sierosa centrale
  • fotocoagulazione laser delle lesioni retiniche (rotture di retina e anomalie vascolari retiniche)
  • trattamenti fotodinamici delle malattie maculari con membrane sottoretiniche e/o neovasi
  • trattamento della cataratta secondaria con laser Nd-YAG e trattamento per glaucoma

Attività di trattamenti refrattivi con laser ad eccimeri :

  • prk per miopia, ipermetropia ed astigmatismo
  • prk con tecnica lasek per miopia, ipermetropia ed astigmatismo
  • lasik per miopia elevata, laser a FEMTOSECONDI per chirurgia refrattiva e trapianti di cornea

Attività di diagnostica strumentale :

  • iridografia
  • retinografia
  • fluorangiografia
  • angiografia con verde indocianina
  • ecografia ed ecobiometria
  • microscipia endoteliale
  • potenziali evocati visivi, eletroretinografia, elettrooculografia
  • test GLAID (per la diagnosi precoce del glaucoma)
  • O.C.T. per lo studio delle lesioni maculari, del nervo ottico e OCT della cornea
  • topografia corneale, pachimetria corneale
  • campimetria computerizzata
  • tests sensibilità ai colori
 L'Unità Operativa di Oculistica è inserita nella Rete Regionale per le Malattie Rare.
Ultima modifica Sabato, 03 Marzo 2018 08:56

nuovo-css