5xmille 2018

Martedì, 13 Dicembre 2005 13:43

Biblioteca

La Biblioteca Medica nasce nei primi anni di vita dell'Ospedale "Casa Sollievo della Sofferenza" intorno alla fine degli anni ’50 quale servizio essenziale alla vita culturale e scientifica con lo scopo di offrire ai medici la possibilità di un costante aggiornamento professionale idoneo alla cura ed al recupero della salute dei pazienti.

Al pari di altre realtà, questa biblioteca medico-scientifica si trova ad operare in un contesto sociale in continua evoluzione, di cui la principale manifestazione è lo sviluppo dei servizi di ricerca bibliografica on-line, che ha contribuito all'affermazione di un cambiamento che ha il merito di porla in una luce certamente dinamica e funzionale, capace di svolgere il ruolo di motore trainante nel campo dell'aggiornamento medico-scientifico.

Infatti a partire dal 2003 si è andata sviluppando la rete locale (Intranet) del nostro Ospedale che ha visto la nascita della Biblioteca on-line, creata con l’obiettivo di avvicinare sempre più l’utenza dell’area sanitaria e scientifica alle risorse che la biblioteca veniva man mano ad incrementare, soprattutto con l’acquisto di cataloghi on-line.

L'Ospedale "Casa Sollievo della Sofferenza" dal 1991 è stato riconosciuto IRCCS nel settore delle malattie genetiche assumendo, di conseguenza,l'impegno di soddisfare la duplice esigenza di assistenza clinica e di ricerca .

La nostra, come Biblioteca di Istituto di Ricerca a Carattere Scientifico , ha aderito da subito, nel 2003, a BIBLIOSAN che, nato come progetto di ricerca finalizzata del Ministero della Salute, nel 2006 si è trasformato in sistema che si propone di realizzare tra le biblioteche ed i servizi di documentazione scientifica degli enti di ricerca biomedici italiani una rete collaborativa finalizzata alla condivisione, razionalizzazione ed incremento delle risorse informative.

La biblioteca partecipa inoltre al “Catalogo italiano dei periodici (ACNP)” e aderisce al sistema NILDE (Network Interlibrary Document Exchange).

Dal 2005 la Biblioteca è servizio della Direzione Scientifica.

Personale e Contatti
Responsabile Dr.ssa Michelina Carandente
Collaboratori Dr. Antonino De Bonis
Pers.le Esecutivo Sig. Michele Placentino

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 0882 410234 – 853
Fax 0882 410234
Webfax 0881350022

ORARI
La biblioteca è aperta dal Lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 14:00
il Lunedì dalle 14:30 alle 18:00
il Martedì e Giovedì pomeriggio dalle 15:00 alle 18:00
il Mercoledì pomeriggio dalle 14:30 alle 16:00

IL POSSEDUTO
• 3.800 volumi
• 146 abbonamenti (cartacei +online, di cui 129 esteri e 17 italiani)
• Catalogo delle risorse on-line A to Z (Bibliosan)
• Catalogo risorse on-line A to Z (biblioteca)
• Catalogo delle riviste cartacee su ACNP (catalogo collettivo nazionale dei periodici)
• Catalogo Elsevier Science Direct su server Cilea
• Catalogo Elsevier Science Direct su server Elsevier (ca.1800 titoli)
• Catalogo Lippincott online (85 titoli + 18 e.books)
• Catalogo Biomedical Reference Collection Edition Ebsco (full text di 1.350 riviste)
• Catalogo online titoli ed. BMJ
• Catalogo online titoli ed. AMA
• Catalogo Blackwell (800 titoli)
• Catalogo ed. Nature Publishing Group (n.85 titoli)
• Catalogo ed. SAGE (147 titoli)
• Catalogo American Society of Microbiology (11 riviste)
• Catalogo ed. Mary Ann Liebert (n.64 titoli tutti accessibili dal n.1)
• Pacchetto Cell Press (n.14 titoli)
• BioMed Central – accesso ai 15 prodotti editoriali a pagamento dell’Editore
• Pacchetto ed. Springer (n.277 titoli online + n.596 e-books)
• Banca dati Springer Images (600.000 immagini scientifiche che comprendono fotografie, grafici, istogrammi, figure e tabelle)
• Cochrane Library (database che raccoglie le revisioni sistematiche prodotte dalla Cochrane Collaboration ed i prodotti delle revisioni in corso)
• Web of Science – banca dati (permette di effettuare l’analisi delle citazioni e ricavare gli indicatori bibliometrici tra cui l’H index)
• Best Practice (che comprende il contenuto della Martindale e della Clinical Evidence)
• Proquest Medical Library (banca dati con 600 titoli )
• Medline with full text Ebsco (banca dati)
• RefWorks software per la gestione personale delle bibliografie con interfaccia web.

SERVIZI

1) FORNITURA DI DOCUMENTI (DD)
Document delivery
Il servizio di Document delivery permette di richiedere / fornire documenti rispettivamente a biblioteche esterne e ad utenti medici/ricercatori interni. La biblioteca effettua tale servizio gratuitamente ed in condizioni di reciproco scambio con le biblioteche BIBLIOSAN, presenti in ACNP (catalogo italiano dei periodici), aderenti a NILDE (Network Interlibrary Document Exchange) e/o che mettono a disposizione il proprio catalogo di posseduto aggiornato.
Da quest’anno gli utenti iscritti a CLAS (software che permette l’accesso remoto alle risorse acquistate da Bibliosan) possono, previa iscrizione a Nilde, richiedere articoli alla Biblioteca anche da accesso remoto.

2) REFERENCE
Nell'ambito dell'adeguamento alle crescenti richieste dell'utenza e alla necessità di utilizzare con maggiore efficacia le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, la Biblioteca Medica ha attivato il servizio di reference.
Scopo di questo servizio è di fornire all'utenza la possibilità di:
• effettuare ricerche bibliografiche su basi dati remote collegate ad internet e sui CD-ROM, integrando così il tradizionale servizio di informazioni su supporto cartaceo (cataloghi, repertori etc..);
• consulenza per la ricerca bibliografica;
• informazione sugli strumenti di ricerca a disposizione della biblioteca;
• assistenza per la consultazione dei repertori e banche dati;
• indicazioni sulle modalità di citazione bibliografica e sulla stesura di bibliografie;
• ricerche bibliografiche su argomenti specifici;
• consultazione del catalogo nazionale ACNP;
• abbreviazioni periodici medici;
• statistiche.

3) FOTOCOPIATURA DEL MATERIALE POSSEDUTO
Utenti Interni: Si informa che saranno forniti dalla Biblioteca solo gli articoli non reperibili online sulla Biblioteca virtuale in Intranet. Per le richieste è necessario compilare l’apposito modulo richiesta articoli presente nella Intranet. Utenti Esterni: Per gli utenti esterni che consultano sul posto il materiale della Biblioteca è disponibile un servizio di fotocopiatura a pagamento (€ 0,05) a pagina formato A4. Non si evadono richieste provenienti da privati tramite e-mail o per telefono.

4) COLLEGAMENTO AD INTERNET/INTRANET
Attualmente presso la Biblioteca sono a disposizione dell'utenza interna autorizzata tre postazioni PC per collegarsi alla rete.

5) CONSULTAZIONE IN SEDE
La sede centrale è collocata al IV piano del complesso ospedaliero (di fronte alla Sala Congressi) . Possono accedere alla consultazione anche utenti esterni (medici, ricercatori, studenti), previa identificazione con documento di riconoscimento.
 

nuovo-css