Incontri di Geriatria 2005 a Casa Sollievo della Sofferenza

Venerdì, 22 Aprile 2005 13:52


Nei giorni 7 e 21 maggio e 4 giugno 2005 si svolgerà la Terza Edizione degli Incontri di Geriatria 2005 a Casa Sollievo della Sofferenza, promossi e organizzati dalla Unità Operativa di Geriatria (Dirigente Responsabile Dr. Alberto Pilotto) in collaborazione con la FIRI - Fondazione Italiana per la Ricerca sull’Invecchiamento e sotto il prestigioso patrocinio della SIGG - Società Italiana di Gerontologia e Geriatria e della EUGMS - European Union Geriatric Medicine Society.

Gli argomenti affrontati dal Corso riguardano la prevenzione e la cura di condizioni cliniche particolarmente frequenti in età anziana quali le malattie cerebro-vascolari, l’insufficienza respiratoria e la demenza. Ciò che accomuna i diversi argomenti trattati è la metodologia di approccio: in tutti gli incontri la prima Sessione è dedicata alla identificazione della domanda di cura (epidemiologia e fisiopatologia); la successiva Sessione riguarda la terapia. Una terza Sessione, inoltre, è dedicata agli aspetti più innovativi di ricerca e come questa possa intervenire nell’iter diagnostico e terapeutico del singolo paziente: rilievo particolare assume in questo ambito la presentazione di casi clinici acquisiti dalla esperienza quotidiana.

La Geriatria moderna suggerisce che la metodologia più adeguata per affrontare la complessità clinica dell’anziano nei diversi contesti assistenziali, implica una prospettiva di intervento multidimensionale e interdisciplinare. Per favorire un tale approccio interdisciplinare il Corso è indirizzato non solo a medici specialisti e medici di medicina generale ma anche agli Infermieri Professionali che svolgono la loro attività assistenziale ai malati di età anziana.

Come nelle precedenti Edizioni anche quest’anno docenti, relatori e moderatori del Corso sono stati identificati tra ricercatori e clinici di documentata esperienza e provenienti dalle strutture geriatriche di riferimento nazionale. Questo garantisce l’elevato livello qualitativo delle presentazioni che ha permesso agli Incontri di Geriatria a Casa Sollievo della Sofferenza di divenire in breve tempo uno degli Incontri annuali di Geriatria più prestigiosi in ambito nazionale. A conferma di ciò con soddisfazione si segnala che anche per l’ Edizione 2005 è prevista la pubblicazione degli Atti degli Incontri di Geriatria in un numero speciale del Giornale di Gerontologia, organo ufficiale della SIGG (fatto questo riservato solamente, oltre ai nostri Incontri di Geriatria, alle presentazioni del Congresso Nazionale SIGG).

Nella convinzione che gli Incontri di Geriatria 2005 a Casa Sollievo della Sofferenza possano rappresentare ancora una volta un momento formativo interessante e stimolante, siamo lieto di estendere l’invito a partecipare al Corso ai tutti quei Medici e Infermieri Professionali che ogni giorno svolgono la loro opera ed il loro servizio per il malato anziano.

Scarica la brochure dell'incontro


Nei giorni 7 e 21 maggio e 4 giugno 2005 si svolgerà la Terza Edizione degli Incontri di Geriatria 2005 a Casa Sollievo della Sofferenza, promossi e organizzati dalla Unità Operativa di Geriatria (Dirigente Responsabile Dr. Alberto Pilotto) in collaborazione con la FIRI - Fondazione Italiana per la Ricerca sull’Invecchiamento e sotto il prestigioso patrocinio della SIGG - Società Italiana di Gerontologia e Geriatria e della EUGMS - European Union Geriatric Medicine Society.

Gli argomenti affrontati dal Corso riguardano la prevenzione e la cura di condizioni cliniche particolarmente frequenti in età anziana quali le malattie cerebro-vascolari, l’insufficienza respiratoria e la demenza. Ciò che accomuna i diversi argomenti trattati è la metodologia di approccio: in tutti gli incontri la prima Sessione è dedicata alla identificazione della domanda di cura (epidemiologia e fisiopatologia); la successiva Sessione riguarda la terapia. Una terza Sessione, inoltre, è dedicata agli aspetti più innovativi di ricerca e come questa possa intervenire nell’iter diagnostico e terapeutico del singolo paziente: rilievo particolare assume in questo ambito la presentazione di casi clinici acquisiti dalla esperienza quotidiana.

La Geriatria moderna suggerisce che la metodologia più adeguata per affrontare la complessità clinica dell’anziano nei diversi contesti assistenziali, implica una prospettiva di intervento multidimensionale e interdisciplinare. Per favorire un tale approccio interdisciplinare il Corso è indirizzato non solo a medici specialisti e medici di medicina generale ma anche agli Infermieri Professionali che svolgono la loro attività assistenziale ai malati di età anziana.

Come nelle precedenti Edizioni anche quest’anno docenti, relatori e moderatori del Corso sono stati identificati tra ricercatori e clinici di documentata esperienza e provenienti dalle strutture geriatriche di riferimento nazionale. Questo garantisce l’elevato livello qualitativo delle presentazioni che ha permesso agli Incontri di Geriatria a Casa Sollievo della Sofferenza di divenire in breve tempo uno degli Incontri annuali di Geriatria più prestigiosi in ambito nazionale. A conferma di ciò con soddisfazione si segnala che anche per l’ Edizione 2005 è prevista la pubblicazione degli Atti degli Incontri di Geriatria in un numero speciale del Giornale di Gerontologia, organo ufficiale della SIGG (fatto questo riservato solamente, oltre ai nostri Incontri di Geriatria, alle presentazioni del Congresso Nazionale SIGG).

Nella convinzione che gli Incontri di Geriatria 2005 a Casa Sollievo della Sofferenza possano rappresentare ancora una volta un momento formativo interessante e stimolante, siamo lieto di estendere l’invito a partecipare al Corso ai tutti quei Medici e Infermieri Professionali che ogni giorno svolgono la loro opera ed il loro servizio per il malato anziano.

Scarica la brochure dell'incontro

nuovo-css