Mese della prevenzione delle malattie renali

Mercoledì, 19 Ottobre 2005 13:52

La Divisione di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” (Primario dottor Carmine Stallone) partecipa anche quest’anno al Mese della prevenzione delle malattie renali organizzato dall’ASPNAT.

In particolare in tutti i centri dialisi dell’Ospedale dell’Opera di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo e nei centri distaccati di Manfredonia, Rodi Garganico e Vieste, sarà possibile per chiunque lo richieda, effettuare una visita nefrologica gratuita dal lunedì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
L’iniziativa è volta a sensibilizzare la popolazione ad effettuare periodici controlli per prevenire una patologia altamente invalidante e progressiva quale l’insufficienza renale cronica.

Quale corollario, nei giorni 8 e 15 ottobre, rispettivamente nelle sedi di Foggia e Lucera, si è tenuto un corso di aggiornamento per i medici di medicina generale sulla “Nefrotossicità dei farmaci”. I due prossimi incontri sullo stesso tema si terranno a San Severo e Cerignola, il 22 e 29 ottobre.
Per l’Ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” prenderanno parte all’iniziativa i dottori Filippo Aucella, Giovanni Pompa e Antonio Del Giudice, dirigenti medici dell’Unità di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di San Giovanni Rotondo.

La Divisione di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” (Primario dottor Carmine Stallone) partecipa anche quest’anno al Mese della prevenzione delle malattie renali organizzato dall’ASPNAT.

In particolare in tutti i centri dialisi dell’Ospedale dell’Opera di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo e nei centri distaccati di Manfredonia, Rodi Garganico e Vieste, sarà possibile per chiunque lo richieda, effettuare una visita nefrologica gratuita dal lunedì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
L’iniziativa è volta a sensibilizzare la popolazione ad effettuare periodici controlli per prevenire una patologia altamente invalidante e progressiva quale l’insufficienza renale cronica.

Quale corollario, nei giorni 8 e 15 ottobre, rispettivamente nelle sedi di Foggia e Lucera, si è tenuto un corso di aggiornamento per i medici di medicina generale sulla “Nefrotossicità dei farmaci”. I due prossimi incontri sullo stesso tema si terranno a San Severo e Cerignola, il 22 e 29 ottobre.
Per l’Ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” prenderanno parte all’iniziativa i dottori Filippo Aucella, Giovanni Pompa e Antonio Del Giudice, dirigenti medici dell’Unità di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di San Giovanni Rotondo.

nuovo-css