Donare sangue nei mesi estivi

Domenica, 11 Luglio 2010 02:00

Donare il sangue fa due volte bene: agli altri e a se stesso.
Padre Pio


Donare il sangue può davvero salvare la vita. Se nessuno lo facesse, molti bambini malati di leucemia non potrebbero sopravvivere, così come le persone in gravi condizioni dopo un incidente. Inoltre donare sangue periodicamente garantisce ai donatori un controllo costante dello stato di salute.

Il fabbisogno nazionale di sangue intero, secondo le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità, è calcolato in 2.300.000 unità, mentre quello del plasma è di 850.000 litri. Per raggiungere queste cifre i donatori dovrebbero essere almeno 1.300.000. Siamo ancora molto lontani da questa cifra per questo l’invito accorato rivolto alla comunità sangiovannese e non solo, è di fare un gesto di solidarietà, un gesto d’amore verso il prossimo e verso se stessi.






















Donare il sangue fa due volte bene: agli altri e a se stesso.
Padre Pio


Donare il sangue può davvero salvare la vita. Se nessuno lo facesse, molti bambini malati di leucemia non potrebbero sopravvivere, così come le persone in gravi condizioni dopo un incidente. Inoltre donare sangue periodicamente garantisce ai donatori un controllo costante dello stato di salute.

Il fabbisogno nazionale di sangue intero, secondo le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità, è calcolato in 2.300.000 unità, mentre quello del plasma è di 850.000 litri. Per raggiungere queste cifre i donatori dovrebbero essere almeno 1.300.000. Siamo ancora molto lontani da questa cifra per questo l’invito accorato rivolto alla comunità sangiovannese e non solo, è di fare un gesto di solidarietà, un gesto d’amore verso il prossimo e verso se stessi.





















nuovo-css