Festival dell'innovazione 2010

Giovedì, 23 Dicembre 2010 01:00


Il Festival dell’Innovazione 2010, l’appuntamento biennale con l’innovazione svoltosi a Bari dal 1 al 3 Dicembre presso la Fiera del Levante, ha rappresentato per Casa Sollievo della Sofferenza una vetrina di rilievo per presentare i propri progetti di innovazione tecnologica e ricerca e che rappresenta un’occasione importante per incontrarsi con i protagonisti dell’innovazione pugliese e internazionale: aziende operatori, scienziati impegnati nelle sfide dell’innovazione e della ricerca.

Casa Sollievo ha chiuso la sua partecipazione a questo evento con il workshop tenuto da Lidia De Filippis, biologa ricercatrice dell’università Bicocca di Milano e collaboratrice di Angelo Vescovi (Direttore Scientifico di Casa Sollievo della Sofferenza) sulla banca delle cellule staminali neurali e sulle nuove frontiere della medicina rigenerativa. Anche il Presidente della Regione, Nichi Vendola, dopo il suo discorso di chiusura dell’evento e dopo il giro fra gli espositori, ha visitato lo stand di Casa Sollievo della Sofferenza, interessandosi in modo particolare al nuovo progetto “Adotta una cellula”.






























Il Festival dell’Innovazione 2010, l’appuntamento biennale con l’innovazione svoltosi a Bari dal 1 al 3 Dicembre presso la Fiera del Levante, ha rappresentato per Casa Sollievo della Sofferenza una vetrina di rilievo per presentare i propri progetti di innovazione tecnologica e ricerca e che rappresenta un’occasione importante per incontrarsi con i protagonisti dell’innovazione pugliese e internazionale: aziende operatori, scienziati impegnati nelle sfide dell’innovazione e della ricerca.

Casa Sollievo ha chiuso la sua partecipazione a questo evento con il workshop tenuto da Lidia De Filippis, biologa ricercatrice dell’università Bicocca di Milano e collaboratrice di Angelo Vescovi (Direttore Scientifico di Casa Sollievo della Sofferenza) sulla banca delle cellule staminali neurali e sulle nuove frontiere della medicina rigenerativa. Anche il Presidente della Regione, Nichi Vendola, dopo il suo discorso di chiusura dell’evento e dopo il giro fra gli espositori, ha visitato lo stand di Casa Sollievo della Sofferenza, interessandosi in modo particolare al nuovo progetto “Adotta una cellula”.





























nuovo-css