L'efficacia delle cure nel Dolore Cronico : Costruire il Futuro

Venerdì, 02 Dicembre 2011 01:00


La Terapia del Dolore nella Casa Sollievo della Sofferenza
2 – 3 Dicembre 2011
Aula Congressi, Casa Sollievo Sofferenza
San Giovanni Rotondo (FG)
ECM 261-16173

Brochure
Scheda di iscrizione

La legge n. 38/2010 tutela oggi il diritto dei cittadini ad accedere alle cure palliative ed alla terapia del dolore. Il Convegno che organizziamo ha come obiettivo la discussione sull’efficacia dei trattamenti nelle cure per le varie tipologie di dolore cronico di cui soffrono tanti pazienti. La realtà clinica ci mostra che molte condizioni dolorose permangono tuttora senza un soddisfacente risultato assistenziale. Trattamenti che in molti casi per la complessità clinica presente richiedono necessariamente un approccio multidisciplinare per definire l’adeguato percorso diagnostico-assistenziale e per avere migliori strategie di intervento e di risultati. L’approccio multidisciplinare sappiamo che riduce la possibilità di cure inappropriate, migliora la qualità delle cure, riduce il ricorso all’ospedalizzazione, all’eccessiva richiesta di visite specialistiche, di trattamenti non adeguati e riduce il costo della malattia per il servizio pubblico. “Costruire il futuro” è la perifrasi per cercare di non nascondere le difficoltà insite nelle collaborazioni, nondimeno di stimolare il confronto tra gli specialisti al fine di migliorare la qualità delle cure fornite al paziente. Il tema del Convegno pertanto sarà affrontato con la partecipazione di tutte le professionalità mediche coinvolte nella “medicina del dolore”, mettendo in rilievo le linee di comportamento adeguate e le strategie più opportune dei programmi diagnostici e terapeutici multidisciplinari e cercando di farne capire i vantaggi a tutti. Il tema dell’assorbimento di risorse nella sanità, in un periodo di estrema attenzione per la spesa pubblica, è ormai divenuto centrale per tutti gli operatori del sistema. La prima sessione cercherà alla luce dei tempi e delle attese anche dei pazienti di ricercare l’obiettivo dell’efficacia organizzativa nella terapia del dolore cronico allo scopo di bilanciare il rapporto tra l’alta qualità delle prestazioni sanitarie spesso richieste ed il contenimento dei costi. Le due sessioni successive discuteranno del modo di raggiungere l’efficacia terapeutica nella cura del dolore con terapie farmacologiche e non e di come poter realizzare la migliore collaborazione con la medicina del territorio ed il medico di medicina generale. L’ultima sessione riunirà intorno a tre tavole rotonde vari specialisti che su tre temi diversi discuteranno della capacità di ottenere una adeguata terapia per il dolore cronico con la minima allocazione possibile di risorse in ambito di dolore cronico oncologico, di dolore di natura vascolare e di dolore dell’apparato locomotore.

Dott. Giuseppe Melchionda
Dott. Ciro Visconti
UOC Anestesia e Rianimazione

Segreteria Organizzativa
Ciro Visconti
Albertina Mastroluca
Natalina Pasqua
Stefania Baorda
tel 0882410744
tel.0882410884
tel. 3315370754

Patrocini: SIAARTI, SIMG, Federdolore.


La Terapia del Dolore nella Casa Sollievo della Sofferenza
2 – 3 Dicembre 2011
Aula Congressi, Casa Sollievo Sofferenza
San Giovanni Rotondo (FG)
ECM 261-16173

Brochure
Scheda di iscrizione

La legge n. 38/2010 tutela oggi il diritto dei cittadini ad accedere alle cure palliative ed alla terapia del dolore. Il Convegno che organizziamo ha come obiettivo la discussione sull’efficacia dei trattamenti nelle cure per le varie tipologie di dolore cronico di cui soffrono tanti pazienti. La realtà clinica ci mostra che molte condizioni dolorose permangono tuttora senza un soddisfacente risultato assistenziale. Trattamenti che in molti casi per la complessità clinica presente richiedono necessariamente un approccio multidisciplinare per definire l’adeguato percorso diagnostico-assistenziale e per avere migliori strategie di intervento e di risultati. L’approccio multidisciplinare sappiamo che riduce la possibilità di cure inappropriate, migliora la qualità delle cure, riduce il ricorso all’ospedalizzazione, all’eccessiva richiesta di visite specialistiche, di trattamenti non adeguati e riduce il costo della malattia per il servizio pubblico. “Costruire il futuro” è la perifrasi per cercare di non nascondere le difficoltà insite nelle collaborazioni, nondimeno di stimolare il confronto tra gli specialisti al fine di migliorare la qualità delle cure fornite al paziente. Il tema del Convegno pertanto sarà affrontato con la partecipazione di tutte le professionalità mediche coinvolte nella “medicina del dolore”, mettendo in rilievo le linee di comportamento adeguate e le strategie più opportune dei programmi diagnostici e terapeutici multidisciplinari e cercando di farne capire i vantaggi a tutti. Il tema dell’assorbimento di risorse nella sanità, in un periodo di estrema attenzione per la spesa pubblica, è ormai divenuto centrale per tutti gli operatori del sistema. La prima sessione cercherà alla luce dei tempi e delle attese anche dei pazienti di ricercare l’obiettivo dell’efficacia organizzativa nella terapia del dolore cronico allo scopo di bilanciare il rapporto tra l’alta qualità delle prestazioni sanitarie spesso richieste ed il contenimento dei costi. Le due sessioni successive discuteranno del modo di raggiungere l’efficacia terapeutica nella cura del dolore con terapie farmacologiche e non e di come poter realizzare la migliore collaborazione con la medicina del territorio ed il medico di medicina generale. L’ultima sessione riunirà intorno a tre tavole rotonde vari specialisti che su tre temi diversi discuteranno della capacità di ottenere una adeguata terapia per il dolore cronico con la minima allocazione possibile di risorse in ambito di dolore cronico oncologico, di dolore di natura vascolare e di dolore dell’apparato locomotore.

Dott. Giuseppe Melchionda
Dott. Ciro Visconti
UOC Anestesia e Rianimazione

Segreteria Organizzativa
Ciro Visconti
Albertina Mastroluca
Natalina Pasqua
Stefania Baorda
tel 0882410744
tel.0882410884
tel. 3315370754

Patrocini: SIAARTI, SIMG, Federdolore.

nuovo-css