Progetto Pharaon, ad Amsterdam meeting plenario dei ricercatori provenienti da 12 paesi europei

Mercoledì, 10 Novembre 2021 16:49

Per l'IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza sono presenti i ricercatori dell'Unità Innovazione e Ricerca 

 

Ci sono anche due ricercatori dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza tra i partecipanti del primo meeting plenario del progetto pilota Pharaon, in programma in questi giorni ad Amsterdam, nei Paesi Bassi. Sono il medico Letizia Lorusso e l’ingegnere Sergio Russo (in foto i primi da destra), entrambi dell’Unità Innovazione e Ricerca.

 

sergio russo letizia lorusso

I primi da destra, Letizia Lorusso e Sergio Russo, con i colleghi dell'Università di Firenze e di UP-Umana Persone 

 

Pharaon (acronimo di Pilots for Healthy and Active Aging) è un progetto pilota che coinvolge partner di 12 paesi europei e mira a migliorare la qualità della vita degli anziani attraverso la creazione di piattaforme in grado di integrare servizi, dispositivi e strumenti avanzati come Intelligenza Artificiale, robotica, dispositivi indossabili, big data e analisi intelligenti per favorire un invecchiamento sano e attivo.

 

Lo scopo dell’incontro, il primo in presenza dopo le restrizioni pandemiche, è organizzare le prossime attività di prevalidazione delle tecnologie e della sperimentazione.

 

meeting

 La foto di gruppo con i rappresentanti dei 12 paesi europei

 

nuovo-css

webcamlive

 idem